fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Agroalimentare: Campagna amica, la qualità controllata di Coldiretti

Controllo agroalimentareL’annuncio è stato dato da Rolando Manfredini, responsabile qualità della Coldiretti: attraverso il marchio Campagna Amica, la federazione di aziende agroalimentari garantisce il made in Italy di tutta la filiera e le prerogative che ne derivano.

Affiancato a un ufficio reclami, la certificazione di qualità Campagna amica è una vasta operazione di standardizzazione dei processi produttivi da parte delle aziende aderenti, ma è anche un modo per infondere nel consumatore la fiducia che era stata persa nei frequenti scandali agroalimentari.

In mancanza di una adeguata regolamentazione normativa del settore agroalimentare in fatto di produzione agricola locale, Coldiretti si dota di un proprio sistema  di controllo e certificazione di qualità per colmare tale vuoto.

Campagna Amica, a detta di Coldiretti, è un “patto con i cittadini” per il rispetto dell’ambiente e della salute dei consumatori nell’ambito dell’attività della filiera di produzione e distribuzione dell’agroalimentare, una sorta di circolo virtuoso che, dalle aziende aderenti, si trasmetterà a tutte le imprese associate.

Favorire lo sviluppo locale, garantire la trasparenza per avvicinare le aziende ai consumatori, tutelare la qualità e la libertà di scelta, promozione dei prodotti tipici e multimedialità: questi sono i pilastri dell’iniziativa e sono i punti di forza sui quali punta Coldiretti per diffondere un nuovo approccio all’agroalimentare marcando, con il controllo qualità, la necessità di un’autoregolamentazione volta a garantire il buon servizio al territorio e al consumatore di tutta la filiera.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/rene-germany/

Lascia un Commento