fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Documento valutazione rischi: proroga per piccole imprese e trasporti

Documento valutazione rischi prorogaLe piccole imprese non sono tenute a elaborare il documento di valutazione dei rischi sul luogo di lavoro per il 2012: lo stabilisce il Decreto legge n. 57/2012. Secondo quanto specificato in tale Dl, infatti, le aziende fino a dieci dipendenti e quelle del settore dei trasporti godranno di una proroga fino al 31 dicembre 2012 (il limite precedete era stabilito al 30 giugno 2012).

Invece le aziende dei settori ferroviario, marittimo e portuale devono far riferimento alle precedenti disposizioni per quanto riguarda il documento di valutazione dei rischi.

Questo decreto legge ha uno scopo ben preciso: colmare le lacune del Decreto legislativo 81/2008, il testo fondamentale in materia di sicurezza sul lavoro, per quanto riguarda proprio le piccole imprese e il settore dei trasporti, in attesa che tale vuoto normativo venga poi colmato.

La proroga, quindi, garantirà la prosecuzione del lavoro nei settori interessati fino al 31 dicembre 2012. Alla data del 1 gennaio 2013, tanto le piccole imprese fino a dieci dipendenti quanto le imprese del settore dei trasporti dovranno elaborare il documento sulla valutazione dei rischi sul luogo di lavoro secondo la normale normativa di riferimento.

Fonte immagine: flickr.com/photos/calignosus

Lascia un Commento