fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

L’inefficienza tra mancato guadagno e costo

Un mancato guadagno per le impreseL’inefficienza di un’impresa o di un’organizzazione può essere la fonte di un mancato guadagno. A partire dalla gestione non ottimizzata per arrivare a una vera e propria cattiva gestione delle risorse a disposizione, il mancato guadagno può trasformarsi in costi veri e propri. Spesso sono costi impliciti, altre volte si tratta di spese che non sono direttamente imputabili all’intoppo organizzativo.

In alcuni casi, le sacche d’inefficienza si formano lì dove vengono attuate strategie amministrative, operative o produttive che non hanno corrispondenza con la realtà dei fatti e delle risorse impiegate.

Al giorno d’oggi caricare una realtà produttiva di costi dovuti all’inefficienza gestionale significa aggravare le potenzialità competitive di un giogo critico per la stessa sussistenza dell’impresa.

La creazione di un sistema di qualità e l’implementazione di funzioni di auditing interno sono le soluzioni migliori per individuare le sacche di inefficienza e per iniziare ad abbattere i costi, procedendo a una reingegnerizzazione del business e alla verifica dell’attuazione delle buone prassi individuate.

Il superamento delle inefficienze e l’abbattimento dei relativi costi rappresentano, in ogni caso, una spinta di vitalità e di innovazione per tutta l’organizzazione.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/comedynose/

Lascia un Commento