fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Professioni: chi è e cosa fa l’internal auditor

Internal auditorA stretto contatto con i più alti vertici del management aziendale, l’internal auditor è il professionista della consulenza interna all’azienda. Il suo compito è quello di individuare le strategie di ottimizzazione dell’organizzazione dell’impresa, così come le sue consulenze sono fondamentali per garantire la prevenzione delle frodi.

L’internal auditor si muove tra corporate governance e risk management e l’importanza del suo ruolo è direttamente proporzionale alla dimensione aziendale e alla complessità dell’organizzazione interna. Ad ogni modo, la sua funzione è sempre più richiesta, soprattutto nei casi in cui l’azienda voglia garantire correttezza, solidità e trasparenza nei confronti di investitori  e partner.

Alla figura dell’internal auditor si fa riferimento nei Regolamenti di Borsa Italiana Spa relativi alle buone prassi di Corporate Governance. Questo tipo di professionalità potrà, dunque, essere impiegata in società quotate nei mercati finanziari.

Per la vastità dei suoi compiti, un internal auditor dovrà essere in possesso di competenze che vanno dal management aziendale, al problem solving, dalle competenze informatiche, a quelle di contabilità avanzata.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/lioil/

Lascia un Commento