fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Definizione di sistema agroalimentare

sistema agroalimentareCosa s’intende quando ci si riferisce al sistema agroalimentare? Per una definizione di questo termine bisogna comprendere la sua importanza nell’economia moderna. Infatti, il sistema agroalimentare è quella parte di un sistema economico che approvvigiona il Paese di un bene fondamentale e primario: gli alimenti.

La filiera del prodotto alimentare è un sistema vero e proprio, all’espletamento delle sue funzioni collaborano varie industrie. A iniziare dall’industria che produce materie prime e tecnologia per l’agricoltura, passando per l’industria agricola vera e propria, continuando con l’industria di trasformazione alimentare, per terminare con l’universo del settore distributivo e commerciale.

Il peso effettivo dei singoli elementi del sistema agroalimentare e del sistema stesso nell’ambito dell’economia è strettamente connesso al periodo storico di riferimento, alla fase di sviluppo industriale e alla definizione socio-economica di un Paese.

Ma vi sono anche altri elementi che influenzano dall’esterno il sistema agroalimentare. A iniziare dall’ambiente naturale; vale a dire: la disponibilità di risorse e il loro grado di sfruttamento. Ma, è anche da tenere in conto le politiche normative in fatto di agroalimentare, di impiego delle risorse naturali, di commercializzazione dei prodotti, nonché le abitudini alimentari di una data popolazione.

Se si vuole dare una definizione di sistema agroalimentare, dunque, si potrebbe identificare come sistema complesso di attività produttive e di servizio implicate nel flusso di beni e servizi che vanno dallo sfruttamento della terra per ricavarne i prodotti, al consumatore finale.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/don_greene/

Lascia un Commento