fbpx

Prossima la revisione della norma UNI CEI 11352 ESCo

Ad agosto è stata avviata l’inchiesta pubblica del progetto di norma di revisione della UNI CEI 11352 “ESCO”. La consultazione si chiuderà il 29 settembre prossimo. Nei mesi successivi (presumibilmente tra dicembre e gennaio) entrerà in vigore la nuova edizione della norma che prevede, tra i nuovi requisiti, la presenza di almeno un contratto di servizio di miglioramento dell’efficienza energetica con garanzia di risultato (miglioramento dell’efficienza energetica) attivo e che dimostri di aver conseguito almeno un primo ciclo di miglioramento.

Ricordiamo che con la versione della norma ad oggi in vigore è richiesta la presenza di procedure o modelli per  la definizione di contratti di rendimento energetico, in alternativa alla avvenuta stipula di contratti a garanzia di risultato. Requisito certamente meno rigoroso per poter conseguire la certificazione come ESCo.

CTQ ha maturato significative esperienze nella consulenza alle ESCo, con oltre 10 ESCo accompagnate alla certificazione.

Siamo a vs disposizione per proporvi una consulenza personalizzata per il conseguimento della certificazione UNI CEI 11352.