fbpx

Formazione obbligatoria per Responsabile RSPP e Addetto ASPP Modulo base A

Formazione obbligatoria per Responsabile RSPP e Addetto ASPP Modulo base A

Formazione obbligatoria per Responsabile RSPP e Addetto ASPP Modulo base A

DESCRIZIONE

Ai sensi dell’art. 17 D.Lgs 81/08, è obbligo di ogni datore di lavoro designare (art. 17 D.Lgs. 81/08) il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP).  Si tratta di una figura in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all’art. 32 del suddetto decreto, che coordina il servizio di prevenzione e protezione dai rischi.

Il lavoratore che svolge il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza ha diritto a una formazione tale da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi (art 37 comma 10 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.). Sanzioni previste in caso di inadempienza: arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro). Gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) collaborano con il RSPP, aiutandolo nello svolgimento delle attività concernenti la sicurezza dell’azienda. 

Corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP, il MODULO A è propedeutico per l’accesso agli altri moduli

OBIETTIVI

Acquisire elementi di conoscenza relativi:

– alla normativa generale e specifica in tema di igiene e sicurezza del lavoro 

– ai vari soggetti del sistema di prevenzione aziendale, ai loro compiti alle loro responsabilità e alle funzioni svolte dai vari Enti preposti alla Tutela della salute dei lavoratori –

– agli aspetti normativi relativi a i rischi e ai danni da lavoro, alle misure di prevenzione, ai criteri metodologici per la valutazione dei rischi e la gestione delle emergenze

– alle modalità con cui organizzare e gestire un Sistema di Prevenzione Aziendale

PROGRAMMA

DURATA

28 ore

Il modulo A di specializzazione è obbligatorio per RSPP e ASPP

  • Il sistema legislativo: le normative di riferimento in materia di prevenzione, sicurezza e salute dei lavoratori

  • I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali

  • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi e il Documento di valutazione dei rischi

  • La classificazione dei rischi in relazione alla normativa ed il rischio incendio ed esplosione

  • La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di salute e sicurezza (I)

  • La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro (II)

  • Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio

A CHI È RIVOLTO

RSPP (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) e ASPP (addetto ai servizi di prevenzione e protezione)

CONTATTACI