fbpx

Lavoro e Agroalimentare: un settore in buona salute!

agroalimentare

Uno dei pochi comparti ad avere ancora un’alta intensità occupazionale, soggetta a un incremento nei prossimi 5 anni con almeno 3.000 laureati in più

In un momento in cui la disoccupazione in Italia produce ancora numeri piuttosto elevati, il settore agroalimentare è uno dei pochi ad essere ancora in buona salute, registrando una crescita costante su tutto il territorio nazionale e non solo. Nello specifico, per quel che concerne il settore alimentare, si parla di un fatturato annuo di oltre 140 miliardi di euro (il 7% del PIL) di cui il 24% circa proviene dall’export. Uno dei pochi comparti ad avere ancora un’alta intensità occupazionale, soggetta a un incremento con almeno 3.000 laureati in più nei prossimi 5 anni (fonte Federalimentare/IlSole24ore).

Quello che fa ben sperare è il graduale cambiamento della donewsanda di lavoro, che va sempre di più incontro alle nuove esigenze che il settore sta dimostrando di avere. Aumenta la ricerca di professioni tecniche e qualificate da inserire nel comparto: dai responsabili assicurazione qualità agli operation managers; dai responsabili ricerca e sviluppo agli Export area manager (che ricordiamo, nel 2016 in Italia, ha registrato volumi da record: + 7,4%), ai responsabili di produzione.

In aumento anche la ricerca di Soft Skills tra i candidati: le aziende, infatti, in fase di selezione pongono una maggiore attenzione alle qualità personali e alle competenze trasversali, che fanno la differenza sul posto di lavoro.

Nonostante le buone prospettive di lavoro e di carriera nel settore, le aziende italiane lamentano una grande difficoltà nel reperire queste figure professionali sul mercato, per la carenza di competenze e conoscenze specifiche, spendibili immediatamente sul lavoro. Insomma, un quadro che tutto sommato fa ben sperare e che delinea un’Italia ancora viva, sebbene di strada ce ne sia ancora tanta da fare, soprattutto in ambito formativo.

Ecco perché  il Master in Qualità e Certificazione di Prodotto nelle Aziende Agroalimentari rappresenta la migliore “porta d’ingresso” per inserirsi in questo appassionante contesto lavorativo. Il primo percorso di alta qualificazione italiano, che prepara al meglio gli aspiranti professionisti della Qualità ad acquisire tutte quelle competenze tecnico-pratiche richieste dalle aziende del settore.

Master QCePA

>> Se sei interessato/a a diventare un vero professionista del settore agroalimentare, leggi come diventarlo con il nostro Master in Qualità e Certificazione di Prodotto nelle Aziende Agroalimentari, clicca qui.