fbpx

Sara (ed. 27 Master QCePA): “Il mio primo Audit in tempo di Covid”

smart working

Il racconto di uno stage in smart working che ha portato a risultati insperati

Tra le tante storie di successo che hanno visto coinvolti gli allievi del QCePA, vogliamo condividere quella di Sara, laureata in Scienze Biologiche e iscritta al Master nel novembre del 2019. Una testimonianza, la sua, che si pone come manifesto di incoraggiamento per tutti gli stagisti che hanno visto la propria condizione lavorativa condizionata dagli effetti del Covid.

Sara AuditIl progetto di tirocinio di Sara nell’azienda Drogheria e Alimentari si è svolto, infatti, interamente in modalità “smart working”. Una sfida del tutto nuova che, per quanto difficile e inusuale, ha condotto a risultati insperati. Sì, perché quello che per i più sarebbe apparso come un ostacolo, è stato per Sara preziosa occasione di mettere in pratica quanto appreso al Master a proposito dell’atteggiamento resiliente. Ad accompagnarla nel suo percorso una tutor presente e disponibile, che ha riconosciuto sin da subito le qualità di una ragazza volonterosa e caparbia.

Ecco quindi la testimonianza del primo Audit di Sara:

“Il 19 novembre scorso mi è stata data la possibilità di applicare direttamente sul campo la mia qualifica di Auditor Interno, ottenuta attraverso il Master QCePA. Qualche giorno prima, la mia tutor – la Dott.ssa Monica Pianiri, Responsabile Gestione Sistemi Qualità – mi ha chiesto se fossi disponibile a condurre uno degli audit interni GMP mensili, confidando nel supporto della collega preposta, che sarebbe stata fianco a fianco con me nel corso dell’attività. È stata un’esperienza molto bella, emozionante. Fino a quel momento, avevo avuto l’occasione di presenziare agli audit in qualità di osservatrice, ma avere la possibilità di interloquire con il soggetto intervistato e di svolgere il lavoro in prima persona è risultato essere molto stimolante per me, sia dal punto di vista personale che professionale.

Sara Audit3L’audit, nella sua interezza, è andato molto bene, ma ciò che maggiormente mi ha inorgoglito sono state le successive parole di Monica. Mi ha detto che era sicura che fossi pronta, mostrandosi fiera di me e certa che il percorso fatto insieme avrebbe portato ad ottimi risultati.

Mi sento fortunata ad aver incontrato una guida come Monica, di una professionalità e serietà unica, che mi sta dando tantissimo, facendo aumentare anche la fiducia in me stessa.

Voi di CTQ per primi avete creduto in me quando io non ci credevo ancora; quando non ero convinta di nulla, quando guardavo al futuro solo con sospetto e preoccupazione e, ad oggi, leggere queste parole può servire, a me innanzitutto, a capire che forse ho davvero scelto la strada giusta e, magari anche a voi, perché il mio percorso inizia indubbiamente grazie al Master QCePA.

Grazie per avermi incoraggiata quando stupidamente ho pensato che un banalissimo smart working potesse rovinare il mio stage, potesse non farmi apprezzare e conoscere a sufficienza o potesse non essere efficace al 100%.

In un periodo tanto buio come quello che stiamo affrontando tutti, credo faccia bene condividere anche queste piccole soddisfazioni“.


Ti interessa il corso che ha frequentato Sara? Scopri il Master QCePA