fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Legge 28/2012: i rifiuti H14, pericolo ecotossico

Legge rifiutiLa legge 28/2012 che ha convertito il Dl 2/2012 ha apportato modifiche alla definizione di rifiuti con classe di pericolo H14: ecotossicità. L’attribuzione della classe di pericolosità H14, secondo la nuova norma, viene attribuita secondo quanto stabilito dall’accordo ADR per le classi 9-M6 e M7.

L’ADR è un accordo internazionale tra i Paesi ONU sul trasporto su strada delle merci pericolose volto a garantire uno standard di sicurezza ampliamente condiviso. La classificazione delle sostanze secondo l’ADR tiene conto sia della tipologia che della concentrazione dei fattori inquinanti.

A seguito dei test eco tossicologici, o grazie alla conoscenza specifica della composizione chimica del rifiuto, si potrà valutare la classe di pericolosità secondo le metriche individuate dall’accordo ADR richiamato dalla legge 28/2012 per ciò che riguarda i rifiuti H14.

Rispetto alla normativa precedente e rispetto al parere ISPRA ISS n. 40832/2011, la legge 28/2012 ha innalzato i valori limite per la valutazione di pericolosità eco tossica dei rifiuti classificati H14 e, attualmente, pone alcuni interrogativi sull’uniformità dei criteri di classificazione delle sostanze in questione.

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/totoro_zine/

Lascia un Commento