fbpx


Newsletter

Iscriviti alla newletter

Per essere informato sugli eventi e sulle novità!

Motivare il gruppo di lavoro: ecco come fare

Gestire un gruppo di lavoro al meglio, significa anche riuscire a ottenere il meglio da tutte le risorse umane a disposizione. Compito ancora più difficile soprattutto nei momenti in cui la motivazione vacilla e l’impegno richiesto aumenta. Ma è proprio in questi delicati passaggi che si dimostrano le capacità dei veri leader.

Per sviluppare la capacità di motivazione dei propri lavoratori, bisogna diventare degli ottimi osservatori e analisti di persone e situazioni. Bisogna imparare a guardare l’organizzazione con gli occhi dei nostri collaboratori e comprendere quali sono le eventuali falle nella loro identificazione con la mission e quali sono le leve sulle quali lavorare.

Prima di arrivare a tanto, però, bisogna conoscere noi stessi e curare in ogni aspetto il nostro ruolo di guida, in linea e in coerenza con l’ambiente organizzativo nei quali operiamo.

L’obiettivo del leader è quello di massimizzare l’efficienza interna facendo leva sui punti di forza dei singoli e dell’intero gruppo di lavoro, migliorando il clima organizzativo.

In alcuni casi, il potere di motivare il gruppo di lavoro è una dote innata che può essere potenziata. In altri casi è un’abilità che deve essere appresa. In tutti i casi, ci sono i corsi CTQ dedicati, clicca qui per avere maggiori informazioni.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/sarahreido/

Lascia un Commento